...UNA STANZA SENZA LIBRI E' COME UN CORPO SENZ'ANIMA....

sabato 8 maggio 2010

Recensione "La donna che non poteva essere qui" di GUILLAUME MUSSO

Eccomi qui oggi ha recensirvi un libro molto particolare….XD



Titolo: LA DONNA CHE NON POTEVA ESSERE QUI
Autore: MUSSO GUILLAUME
Prezzo: € 7,80
Editore: RIZZOLI (collana BuR)


TRAMA:
Juliette pensava di sfondare a Broadway, ma ha deciso di tornare a Parigi. Sam è un pediatra distrutto dal suicidio della moglie. Si incontrano per caso e, per orgoglio, lei finge di essere avvocato, lui felicemente sposato. Nonostante questo, è il colpo di fulmine. Dopo un weekend di folle passione, Juliette decide comunque di tenere fede ai suoi propositi e di partire. Lui corre all'aeroporto per dirle la verità e supplicarla di restare, ma arriva tardi. E, pochi istanti dopo il decollo, l'aereo esplode in volo. Sam è annientato: ha perso per la seconda volta la donna che ama. Fine di una bella storia? No, è solo l'inizio, come scopre lui stesso quando viene avvicinato da una poliziotta dall'aria piuttosto strana.

RECENSIONE: (attenzione spoiler)
Questo libro è veramente molto particolare, è il primo che leggo di quest’autore ma credo che ne leggerò degli altri sicuramente XD.
Intanto la scrittura è molto scorrevole e semplice, l’unico mio problema alle volte è stato capire chi parlasse dei personaggi perché molti dialoghi sono affrettati e veloci ma nel complesso è molto chiaro.
Per il resto questo libro mi è piaciuto davvero tanto e, al contrario di quello che si potrebbe pensare, non è affatto la solita storia sdolcinata, perché al suo interno si sviluppa anche un’altra vicenda; veramente molto particolare e surreale se vogliamo dire XD e vi giuro che è tutto meno che scontato =)=)=)
La copertina l’adoro soprattutto perché la collana di libri di quest’autore è molto colorata e le figure in primo piano sono sempre donne “ignote” per così dire XD
Non vedo l’ora di leggerne un altro…fatemi sapereeeeeeee
Un abbraccio buona giornata =)
Rughetta_

1 commento:

  1. me lo segno e se lo trovo in biblioteca lo leggo XD

    RispondiElimina